Amministrazione Trasparente

BANDO DI GARA – 13-Gara stampe

Prot. 01/2019

Potenza, 08/04/2019

CIG: Z3A27F2A74

Storylines – the lucanian ways” – CUP n. J19J16001140001

OGGETTO: BANDO DI GARA PER FORNITURA STAMPE DA REALIZZARE IL PROGETTO “STORYLINES – THE LUCANIAN WAYS ” – CIG n. Z3A27F2A74

  1. SOGGETTO APPALTANTE:

 Youth Europe Service

Vico G. Lapenna, snc – 85100 Potenza (PZ)

Codice Fiscale/Partita IVA: 01343230767

E-Mail: yes.potenza@gmail.com

Pec: youtheuropeservice@pec.it

Telefono: +39097134670

Legale rappresentante: Maria Domenica De Rosa

Per informazioni sul bando in oggetto si prega di contattare il soggetto appaltante solo a mezzo email non pec.

  1. OGGETTO DELLA GARA:

FORNITURA STAMPE DA REALIZZARE (COME DI SEGUITO INDICATE) PER IL PROGETTO “STORYLINES – THE LUCANIAN WAYS”

  1. Stampa locandina grande a colori formato 70×100 cm – su carta opaca con grammatura 150 grammi: nr. 25 pezzi
  2. Stampa locandina piccola a colori formato 35/50 cm – su carta patinata opaca con grammatura 170 grammi: nr. 25 pezzi
  3. Stampa volantino A5 fronte/retro a colori su carta opaca con grammatura 300 grammi nr. 600 pezzi

La suddetta fornitura di servizi è prevista all’interno del progetto “Storylines – the lucanian ways” co-prodotto dalla Fondazione Matera -Basilicata 2019 e dall’Associazione Youth Europe Service – Rep. n 174/2018 – CUP J19J16001140001.

Si richiede la fornitura dei servizi immediatamente dopo la assegnazione della gara.

  1. MODALITA’ DI RICEZIONE:

 La proposta redatta su carta intestata dell’azienda, sottoscritta e timbrata dal Legale Rappresentante della stessa e con ad oggetto la indicazione della gara ed il relativo CIG dovrà pervenire entro le ore 14:00 del 10/04/2019 esclusivamente:

– via posta o mediante consegna a mano all’indirizzo del soggetto appaltante;

– via pec all’indirizzo youtheuropeservice@pec.it

Non saranno considerate valide proposte inviate con altri mezzi e/o arrivate dopo l’orario massimo previsto.

  1. MODALITA’ DI AGGIUDICAZIONE:

L’assegnazione è realizzata ad insindacabile giudizio del soggetto appaltante sulla base della migliore proposta in termini di rapporto qualità-prezzo (massimo importo possibile 500 euro + IVA).

Ci si riserva di non procedere alla aggiudicazione qualora nessuna offerta risultasse conveniente o idonea all’oggetto.

Ci si riserva di procedere alla aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta pervenuta nei termini e rispondente alle esigenze dell’appalto.

Dopo la aggiudicazione verrà firmato apposito contratto di assegnazione alla ditta vincitrice.

  1. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: La ditta partecipante alla gara dichiara, fin d’ora ed assumendosi tutte le relative responsabilità ai fini fiscali-civili-penali, di possedere i seguenti requisiti soggettivi:
    1. iscrizione alla C.C.I.A. nello specifico settore merceologico;
    2. essere a norma con la Determinazione n.° 8 dell’Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, del 18 novembre 2010, in materia di tracciabilità finanziaria, in ottemperanza all’art. 3, della Legge 13 agosto 2010, n.° 136 e successive modifiche;
    3. non avere pendenti, nei propri confronti, procedimenti per l’applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all’art. 3 Legge 27.12.1956 n. 1423 o di una delle cause ostative previste dall’art. 10 Legge 31.05.1965 n. 575;
    4. non avere a proprio carico, sentenze di condanne passate in giudicato o decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, o sentenze passate in giudicato per le quali il giudice ha disposto il beneficio della “non menzione” o di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell’art. 444 c.p.p., per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale;
    5. l’inesistenza di proprie violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento di imposte e tasse secondo la legislazione italiana, e di non avere in atto procedura di fallimento e/o di amministrazione controllata;
    6. possedere tutti i requisiti previsti dalle norme per stipulare contratti con la P.A., in particolare quelli indicati agli artt. 38, 41 e 42 del Codice dei Contratti D. Lgs. 50/2016;
    7. possedere le specifiche statutarie che permettano lo svolgimento dell’attività in oggetto di gara.
  1. PAGAMENTI: Il pagamento del servizio/prodotto aggiudicato verrà effettuato a prestazione avvenuta, previo invio di regolare documento fiscale. Modalità di pagamento: bonifico bancario entro 30 gg. d.f. su conto corrente bancario dedicato (ai sensi dell’art. 3 della Legge 136/2010) appositamente indicato in fattura. La fattura della azienda dovrà inoltre riportare il CIG ed il CUP nonché l’oggetto della vendita ed il nome del progetto ed il programma che lo finanzia.

N.B: Il pagamento della fattura verrà effettuato solo dopo che la ditta aggiudicataria avrà fornito apposito documento D.U.R.C. in regola ed in vigore.

  1. CONTROVERSIE: Per le controversie di qualsiasi natura e genere che dovessero sorgere in ordine al presente appalto/contratto, è competente in via esclusiva il Foro di Potenza.
  1. TRASPARENZA: Il presente avviso è pubblicato sul sito internet del soggetto appaltante nella area AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE al link: https://yespotenza.wordpress.com/amministrazione-trasparente/

Potenza, 08/04/2019

BANDO in formato integrale PDF:

13-Gara stampe

 

______________________________________________________________________________________

 

 

BANDO DI GARA – YES_02_Gara sito web

Prot._03/2018

Potenza – Data 22/10/2018

CIG: ZAC256AC4A

CUP: J19J16001140001

OGGETTO: BANDO DI GARA PER Viaggi previsti nEL PROGETTO “STORYLINES – THE LUCANIAN WAYS” e SISTEMAZIONI correlatE (CIG: ZAC256AC4A) 

  1. SOGGETTO APPALTANTE:

Youth Europe Service

Vico G. Lapenna snc – 85100 Potenza

C.F./P. Iva P.IVA 01343230767

E:-mail: yes.potenza@gmail.com

PEC: youtheuropeservice@pec.it

Persona di riferimento: Maria Domenica De Rosa

  

  1. OGGETTO DELLA GARA: Viaggi previsti in progetto e sistemazioni/vitto correlati

Viaggi previsti in progetto e sistemazioni/vitto correlati nell’ambito del progetto “Storylines – the lucanian ways” co-prodotto dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019 e dall’Associazione Youth Europe Service – Rep. n 174/2018 – CUP J19J16001140001

I viaggi previsti sono quelli di cui agli allegati 1 e 2

Si ricorda che la gara verrà assegnata al miglior prezzo/sistemazione garantita in termini di qualità come da indicazioni di cui agli allegati 1 e 2: nel caso specifico si richiede emissione di una unica fattura 74/ter a completamento della fornitura prevista.

  1. MODALITA’ DI RICEZIONE:

La proposta redatta su carta intestata dell’azienda, sottoscritta e timbrata dal Legale Rappresentante della stessa e con ad oggetto la indicazione della gara ed il relativo CIG dovrà pervenire entro le ore 12:00 del 23/10/2018 esclusivamente

– via posta o mediante consegna a mano all’indirizzo del soggetto appaltante

– via pec all’indirizzo youtheuropeservice@pec.it

Non saranno considerate valide proposte inviate con altri mezzi e/o arrivate dopo l’orario massimo previsto.

  1. MODALITA’ DI AGGIUDICAZIONE:

L’assegnazione è realizzata ad insindacabile giudizio del soggetto appaltante sulla base della migliore proposta in termini di rapporto qualità-prezzo.

Ci si riserva di non procedere alla aggiudicazione qualora nessuna offerta risultasse conveniente o idonea all’oggetto.

Ci si riserva di procedere alla aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta pervenuta nei termini e rispondente alle esigenze dell’appalto.

Dopo la aggiudicazione verrà firmato apposito contratto di assegnazione alla ditta vincitrice.

  1. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: La ditta partecipante alla gara dichiara, fin d’ora ed assumendosi tutte le relative responsabilità ai fini fiscali-civili-penali, di possedere i seguenti requisiti soggettivi:
    1. iscrizione alla C.C.I.A. nello specifico settore merceologico;
    2. essere a norma con la Determinazione n.° 8 dell’Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, del 18 novembre 2010, in materia di tracciabilità finanziaria, in ottemperanza all’art. 3, della Legge 13 agosto 2010, n.° 136 e successive modifiche;
    3. non avere pendenti, nei propri confronti, procedimenti per l’applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all’art. 3 Legge 27.12.1956 n. 1423 o di una delle cause ostative previste dall’art. 10 Legge 31.05.1965 n. 575;
    4. non avere a proprio carico, sentenze di condanne passate in giudicato o decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, o sentenze passate in giudicato per le quali il giudice ha disposto il beneficio della “non menzione” o di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell’art. 444 c.p.p., per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale;
    5. l’inesistenza di proprie violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento di imposte e tasse secondo la legislazione italiana, e di non avere in atto procedura di fallimento e/o di amministrazione controllata;
    6. possedere tutti i requisiti previsti dalle norme per stipulare contratti con la P.A., in particolare quelli indicati agli artt. 38, 41 e 42 del Codice dei Contratti D. Lgs. 50/2016;
    7. possedere l’autorizzazione all’esercizio delle attività professionali delle agenzie di viaggio e turismo
  1. PAGAMENTI: Il pagamento del servizio/prodotto aggiudicato verrà effettuato a prestazione avvenuta, previo invio di regolare documento fiscale. Modalità di pagamento: bonifico bancario 30 gg. d.f. su conto corrente bancario dedicato (ai sensi dell’art. 3 della Legge 136/2010) appositamente indicato in fattura. La fattura della azienda dovrà inoltre riportare il CIG ed il CUP nonché l’oggetto della vendita ed il nome del progetto ed il programma che lo finanzia.

N.B: Il pagamento della fattura verrà effettuato solo dopo che la ditta aggiudicataria avrà fornito apposito documento D.U.R.C. in regola ed in vigore.

  1. CONTROVERSIE: Per le controversie di qualsiasi natura e genere che dovessero sorgere in ordine al presente appalto/contratto, è competente in via esclusiva il Foro di Potenza.
  1. TRASPARENZA: Il presente avviso è pubblicato sul sito internet del soggetto appaltante nella area AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE.

Potenza, 22/10/2018

 

BANDO in formato integrale PDF:

03 – Gara Viaggi INTEGRALE

Allegato 1

Allegato 2

 

______________________________________________________________________________________________________________________

 

 

BANDO DI GARA – YES_01_Gara sito web

Prot. 01/2018

Potenza, 10/09/2018

CIG: Z9024D97E5

Storylines – the lucanian ways” – CUP n. J19J16001140001

OGGETTO: BANDO DI GARA PER SERVIZI DI DESIGN, REALIZZAZIONE E GESTIONE DEL SITO WEB PER IL PROGETTO “STORYLINES – THE LUCANIAN WAYS ” – CIG n. Z9024D97E5

 

  1. SOGGETTO APPALTANTE:

Youth Europe Service

Vico G. Lapenna, snc – 85100 Potenza (PZ)

Codice Fiscale/Partita IVA: 01343230767

E-Mail: yes.potenza@gmail.com

Pec: youtheuropeservice@pec.it

Telefono: +39097134670

Legale rappresentante: Maria Domenica De Rosa

Per informazioni sul bando in oggetto si prega di contattare il soggetto appaltante solo a mezzo email non pec.

 

  1. OGGETTO DELLA GARA:

SERVIZI DI DESIGN, REALIZZAZIONE E GESTIONE DEL SITO WEB PER IL PROGETTO “STORYLINES – THE LUCANIAN WAYS ”

Fornitura servizi per il design, la realizzazione e la gestione del sito web del progetto “Storylines – the lucanian ways” co-prodotto dalla Fondazione Matera -Basilicata 2019 e dall’Associazione Youth Europe Service – Rep. n 174/2018 – CUP J19J16001140001.

Si richiede la fornitura dei servizi immediatamente dopo la assegnazione della gara.

 

  1. MODALITA’ DI RICEZIONE:

La proposta redatta su carta intestata dell’azienda, sottoscritta e timbrata dal Legale Rappresentante della stessa e con ad oggetto la indicazione della gara ed il relativo CIG dovrà pervenire entro le ore 14:00 del 12/09/2018 esclusivamente:

– via posta o mediante consegna a mano all’indirizzo del soggetto appaltante;

– via pec all’indirizzo youtheuropeservice@pec.it

Non saranno considerate valide proposte inviate con altri mezzi e/o arrivate dopo l’orario massimo previsto.

 

  1. MODALITA’ DI AGGIUDICAZIONE:

L’assegnazione è realizzata ad insindacabile giudizio del soggetto appaltante sulla base della migliore proposta in termini di rapporto qualità-prezzo.

Ci si riserva di non procedere alla aggiudicazione qualora nessuna offerta risultasse conveniente o idonea all’oggetto.

Ci si riserva di procedere alla aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta pervenuta nei termini e rispondente alle esigenze dell’appalto.

Dopo la aggiudicazione verrà firmato apposito contratto di assegnazione alla ditta vincitrice.

 

  1. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

La ditta partecipante alla gara dichiara, fin d’ora ed assumendosi tutte le relative responsabilità ai fini fiscali-civili-penali, di possedere i seguenti requisiti soggettivi:

  1. iscrizione alla C.C.I.A. nello specifico settore merceologico;
  2. essere a norma con la Determinazione n.° 8 dell’Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, del 18 novembre 2010, in materia di tracciabilità finanziaria, in ottemperanza all’art. 3, della Legge 13 agosto 2010, n.° 136 e successive modifiche;
  3. non avere pendenti, nei propri confronti, procedimenti per l’applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all’art. 3 Legge 27.12.1956 n. 1423 o di una delle cause ostative previste dall’art. 10 Legge 31.05.1965 n. 575;
  4. non avere a proprio carico, sentenze di condanne passate in giudicato o decreti penali di condanna divenuti irrevocabili, o sentenze passate in giudicato per le quali il giudice ha disposto il beneficio della “non menzione” o di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell’art. 444 c.p.p., per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale;
  5. l’inesistenza di proprie violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento di imposte e tasse secondo la legislazione italiana, e di non avere in atto procedura di fallimento e/o di amministrazione controllata;
  6. possedere tutti i requisiti previsti dalle norme per stipulare contratti con la P.A., in particolare quelli indicati agli artt. 38, 41 e 42 del Codice dei Contratti D. Lgs. 50/2016;
  7. possedere le specifiche statutarie che permettano lo svolgimento dell’attività in oggetto di gara.

 

  1. PAGAMENTI

Il pagamento del servizio/prodotto aggiudicato verrà effettuato a prestazione avvenuta, previo invio di regolare documento fiscale. Modalità di pagamento: bonifico bancario entro 30 gg. d.f. su conto corrente bancario dedicato (ai sensi dell’art. 3 della Legge 136/2010) appositamente indicato in fattura. La fattura della azienda dovrà inoltre riportare il CIG ed il CUP nonché l’oggetto della vendita ed il nome del progetto ed il programma che lo finanzia.

N.B: Il pagamento della fattura verrà effettuato solo dopo che la ditta aggiudicataria avrà fornito apposito documento D.U.R.C. in regola ed in vigore.

 

  1. CONTROVERSIE

Per le controversie di qualsiasi natura e genere che dovessero sorgere in ordine al presente appalto/contratto, è competente in via esclusiva il Foro di Potenza.

 

  1. TRASPARENZA

Il presente avviso è pubblicato sul sito internet del soggetto appaltante nella area AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE al link: https://yespotenza.wordpress.com/amministrazione-trasparente/

Potenza, 10/09/2018

 

BANDO in formato integrale PDF:

YES_01_Gara sito web

Advertisements